Loading...
Alimentazione 2017-08-22T10:12:23+00:00

L’alimentazione nell’escursionismo

L’alimentazione ideale per camminare varia a seconda del tipo di escursione, di ambiente, di latitudine e di durata del trekking. I consigli di Seychelles Trekking sono rivolti a chi intenda frequentare un’attività di trekking non esasperata adatta a una vacanza escursionistica.

Sostanzialmente questo implica l’osservazione di alcune accortezze che riguardano, in particolare modo, l’acqua, la principale sostanza di cui siamo composti il cui approvvigionamento è fondamentale.

E’ importante, per chi cammina, curare l’idratazione sempre, soprattutto se si va in luoghi particolarmente caldi come le isole Seychelles, dove si suda più di quanto si possa sudare in altri ambienti.

Non ci si deve mai dimenticare di bere, né farsi prendere dalla pigrizia nel non voler fermarsi per prendere la borraccia e bere.

L’acqua va sempre bevuta a piccoli sorsi e non deve essere né troppo fredda né calda; meglio a temperatura ambiente.

Ricordati di bere anche durante il pasto precedente l’escursione è importante perché l’acqua è necessaria per digerire e assorbire gli alimenti.

COSA MANGIARE IN ESCURSIONE

alle Seychelles

  1. Evita cibi grassi durante l’escursione: impiegano molto tempo per essere digeriti e sono a lenta assimilazione.
  2. Meglio costituire le scorte energetiche prima della partenza con carboidrati complessi (o amidi) che sono la principale fonte di energia!
  3. Prima di ogni escursione la colazione deve essere abbastanza sostanziosa, da terminare almeno un’ora prima di iniziare la camminata.
  4. Ti senti alla frutta (nel senso che vi mancano le forze)? Hai bisogno di energia subito disponibile? No a caramelle, i dolci o ancora peggio cioccolata. Vanno benissimo le bustine di zucchero; oppure ci sono zuccheri semplici ancora più velocemente assimilabili, che evitano il cosiddetto “picco glicemico” che porta ad essere ancora più in crisi, come il destrosio e il fruttosio (li trovi in farmacia o nei negozi sportivi).
  5. Stai leggero durante l’escursione, cioè di non abbuffarvi. Il tuo organismo ti ringrazierà!
  6. Non stare a digiuno per molto tempo: bastano piccoli spuntini per mantenere sempre le forze necessarie e sentirsi bene.
Scarica la GUIDA per l'ALIMENTAZIONE CORRETTA